lunedì 7 novembre 2011

PER ORA PARLO SOLO DI LEI...

Giada.... Finalmente sono riuscita a prenderla in braccio. Sabato nel primo pomeriggio è uscita dall'ospedale e l'ho trovata a casa. La sua mamma, mia sorella, dice che è buonissima, mangia e dorme, ma non poteva essere diversamente: i genitori sono due bradipi, quindi "buon sangue non mente"....
Ho anche una foto con lei in braccio, ma è nella macchina fotografica di mia figlia quindi devo avere pazienza per averla.
Qualche regalino sono riuscita a prepararlo, altro è ancora in lavorazione quindi ...
borsa-fasciatoio chiusa
e aperta
i bottoncini decorativi che ho messo
davanti
e dietro
e poi, con il telo a nido d'ape avanzato dall'interno della borsa, ho aggiunto un asciugamano
Poi, su espressa richiesta, una copertina fatta ai ferri, con una lana molto morbida e colorata
non l'ho fotografata aperta ma arrotolata un po' perchè non riuscivo a farla stare nella foto. E' poco lavorata, una semplice scacchiera, ma con questo tipo di filato il punto praticamente non si vede.
Ancora un ringraziamento per gli auguri che mi avete fatto e che ho prontamente riportato alla neo-mamma che, ancora un po' dolorante ma felice, ringrazia
Un sorriso

giovedì 3 novembre 2011

ECCOLA....


è nata Giada, la mia nipotina.....
peso (piuma!!!): 2,8 kg
altezza (parolona!!!): 46 cm.
..... è un "ragnetto", piccola piccola. Forse perchè mia figlia ha ormai 16anni non ricordavo più quanto potessero essere piccoli. E' bellissima, non ha sofferto per niente con il cesareo programmato (doveva essere troppo grossa, avrebbe sofferto con un parto naturale....boh!!!!!!).
La foto non rende perchè era nata da un'ora e non ho voluto usare il flash. Solo una foto per mostrarvi quanto un bambino possa apparire sempre un capolavoro, agli occhi dell'amore....



Si è attaccata subito a mangiare: già si è presentata, non voleva più smettere, ma è un vizio di famiglia il cibo.....
Un sorriso



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...