domenica 29 luglio 2012

CHEESECAKE

In casa mia i dolci non hanno mai un grande successo: mia figlia non li mangia in genere, qualunque tipo o comunque fatto, lei non ama i dolci, mio marito solo dolci con creme o panne in genere, la ciambella proprio non l'assaggia nemmeno.
Però io sono testarda e mi piace sperimentare, in più questo dolce è cremoso e freddo (che di questa stagione non guasta!) e dovrebbe piacere, quindi l'altro giorno ho deciso e l'ho preparato.
Chi non ha mai fatto una cheesecake?
IO! Questo è il primo esperimento, ma è ben riuscito!

(nella seconda foto sembra proprio un pac-man...)
Quindi cheesecake fredda ai frutti di bosco: era già così al primo assaggio, non ho fatto in tempo a fare le foto prima e poi è andata a ruba: apri il frigo, una fetta tira l'altra!
Ne ho viste in rete centinai diverse e tutte sicuramente buone ma alla fine io ho fatto questa, presa dal fogliettino che si trova in questi giorni all'interno della confezione dell'ingrediente principale, il Philadelphia.

CHEESECAKE FREDDA AI FRUTTI DI BOSCO

Ingredienti per il fondo: 250 gr. d biscotti Digestive e 150 gr. di burro.
Ingredienti per la crema: 500 gr. di Philadelphia, 100 ml. di panna fresca, 100 gr. di zucchero, il succo di mezzo limone, 1 bustina di vanillina, 10 gr. di gelatina in fogli
Ingredienti per la gelè: 250 gr. di frutti di bosco (io li ho presi surgelati), 100 gr. zucchero a velo, 8 gr. di gelatina in fogli
Preparazione:
Il fondo: in una tortiera di 22/24 cm. rivestita con la carta da forno sbriciolare i biscotti ed unire il burro fuso, fino ad ottenere un composto omogeneo: riporre in frigo per 1 ora circa.
La crema: ammorbidire la gelatina in acqua fredda, scaldare la panna appena tiepida e mettervi la gelatina, mescolare e sciogliere la gelatina molto bene. Mettere in una terrina Philadelphia, la panna da montare, lo zucchero, la vanillina e il succo di limone. Sbattere il tutto fino ad ottenere un composto soffice e cremoso (io ho usato la planetaria ed in un attimo il risultato era buonissimo e cremossimo!!). Disporre questa crema nella tortiera sulla base di biscotto cercando di lisciarla in più possibile.
La gelè: scaldare in un pentolino i frutti di bosco con la zucchero a velo (appena tiepidi!) e sciogliervi dentro la gelatina ammollata precedentemente in acqua fredda mescolando bene. Lasciare intiepidire e versare sulla crema. Questa parte è "autolivellante" quindi diventerà liscia in superficie, a parte gli eventuali frutti di bosco che posso risultare più alti.
Lasciare riposare così finita in frigo almeno 4 ore.

Più lunga da scrivere che da preparare, è davvero molto semplice.
Noi non abbiamo aspettato di più: volevano farle un attentato appena l'hanno vista in frigo ma sono riuscita a farli attendere almeno il tempo minimo indispensabile.
Devo dire molto buona, dovrò provare con gelè di altra frutta perchè io non amo molto i mirtilli, che invece spiccano molto in questi misti già pronti, ma credo sarà buona con qualunque cosa (era buona anche solo la crema, io l'ho assaggiata...)
Un sorriso

6 commenti:

  1. Questa è mooolto invitante!
    Per fortuna che non abitiamo vicine!altrimenti avrei senz'altro contribuito all'assaggio.
    un saluto
    sabrina

    RispondiElimina
  2. MA COME SI FA A NON MANGIARE UNA MERAVIGLIA DEL GENERE ... IO CUCINO TANTISSIMO MA IL CHEESECAKE MI MANCA

    RispondiElimina
  3. Che buono il cheesecake, lo adoro e questo sembra proprio delizioso!
    Ciao
    Monica

    RispondiElimina
  4. L'aspetto è veramente meraviglioso e immagino proprio sia stata buonissima, complimenti!
    cri

    RispondiElimina
  5. Ci credo che è andata a ruba, solo a vederla vien l'acquolina in bocca!!!!
    Una fetta la mangerei anche io!!!
    Un bacio.
    Morena

    RispondiElimina
  6. mmmm..... scommetto che è sparita in un battibaleno, Anna^^
    Sembra davvero squisita!
    Grazie per la ricettina: proprio da provare! ^^
    Un abbraccio
    Dona

    RispondiElimina

....un sorriso a te che mi lasci scritte due righe.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...