sabato 15 settembre 2012

TROFIE ZUCCHINE E SPECK

Devo proprio ammettere che in questi giorni sto crocettando proprio poco, e dire che dei lavori in corso ne ho davvero tant,i ma mi distraggo facilmente e perdo il filo...ahahahah!!!!
Il computer come sempre mi distrae tanto, perdo un sacco di tempo a leggere blog e facebook e poi qui e là, dovunque, e poi negli ultimi due giorni abbiamo lavorato in giardino: con Antonella (Quattromanicreative) abbiamo i giardini vicini ed abbiamo deciso di levare la siepe di confine quindi noi donne abbiamo potato al minimo le piante, davvero un lavoraccio, come preparazione al lavoro vero, quello di levare le radici, che viene fatto dai mariti. Un paio di mezze giornate davvero intense.
Insomma vuoi una scusa vuoi l'altra, quindi l'ago langue, si è un po' incagliato...
E allora parliamo di cibo, tanto anche questo ci piace
TROFIE ZUCCHINE E SPECK
Non sto a darvi la ricetta, tanto la conosciamo tutte, ma vi dirò cosa hanno di speciale: la pasta fresca cotta direttamente nella padella con il condimento. Saltate velocemente le zucchine, ho aggiunto lo speck che era in fette sottile tagliato a listarelle, poi la pasta, cruda. Acqua aggiunta un po' alla volta per arrivare alla cottura (come il riso, in pratica) ed il trucco è fatto. La pasta fresca ci mette meno a cuocere, 4/5 minuti, è quindi il risultato è veloce e decisamente più saporito.
Questo piatto, anzi questo condimento, lo preparo spesso, ma questa volta è venuto davvero bene. Unico difetto: era poca, almeno a detta del marito che se non vede il piatto con il colmo non è contento.
Forse vi ho raccontato qualcosa che già tutte sapevate, anch'io sapevo che si poteva dare, ma non lo avevo mai messo in pratica e qui è la novità: davvero un salto di qualità in un piatto mangiato un'infinità di volte!
Un sorriso