martedì 11 novembre 2014

LA COPERTA PER MIA FIGLIA

Sono finalmente riuscita a finire la coperta per mia figlia, un'impresa davvero difficile.
L'anno scorso mio fratello mi ha proposto uno scambio: lui aveva un letto ad una piazza e mezza troppo grande per la stanza dove era posizionato, mia figlia aveva un letto ad una piazza e le sarebbe piaciuto più grande. Detto-fatto, scambio realizzato!
Ora però lenzuola e coperte di mia figlia le ho passata al fratello ma lui non aveva molto, anzi praticamente niente, quindi pian piano devo acquistare tutto il necessario... o, in alcuni casi, preparare io!
Ecco quindi la coperta
Fettuccia di cotone in 7 colori diversi, interrotti qua e là, non a righe precise!
Considerando che ci ho messo tre giorni solo per bloccare e chiudere tutti i fili, vi garantisco che è stato un bel lavorone!
Ora è finalmente finita e sono davvero soddisfatta, anche se ormai la userà la prossima primavera
Mi accorgo ora che nella prima foto si vede la cassettiera con il nastro nei cassetti... non siamo strani in casa, è la gattina che tanto imperversa nelle foto e nelle nostre vite: apre i cassetti e porta al piano di sotto ciò che ci trova dentro, calzini, guanti, sciarpe e intimo vario. Pensavamo ai primi cassetti in basso e invece si arrampica anche e va ad aprire fino al primo in cima: mia figlia le ha anche fatto un video, è incredibile! Così ora deve tenere bloccati i cassetti in questo modo, e dopo due anni non ha perso l'abitudine anzi, ogni tanto ci riprova, e quando il nastro ha perso la tenuta ecco che arriva in salotto con una sciarpa o un calzino!
Un giorno è arrivata persino con un asciugamano, preso in bagno perchè i cassetti sono bloccati!!!
Chiusa la parentesi domestica, chiudo nel mobile anche la coperta, dopo mesi di lavorazione finalmente!!!
Un sorriso