domenica 18 gennaio 2015

DEVO METTERMI ALL'OPERA...

In questi giorni i i lavoretti vanno un po' a rilento. Mi sono iscritta ad alcuni sal, vorrei finire ricami vecchi che giacciono nella cesta dei ricami e soprattutto devo fare le bomboniere all'uncinetto per la nipote di mio marito che fa la comunione in aprile (aprile? Bho!, è la prima volta che lo sento....). Avrei quindi decisamente da fare, dovrei proprio darmi una mossa, ma mi ha preso una delle mie manie: devo "ripulire" casa! 
In verità potendo vorrei riarredare ma, vista la mancanza di fondi, mi limito alla pulizia profonda, quella per cui si tira fuori tutto dai mobili, si pulisce e magari si butta ciò che non viene usato e poi si rimette dentro tutto in modo diverso, per vedere il cambiamento...
Di solito io faccio così: prendo ciò che non uso, metto in uno scatolone e porto in solaio: se dopo sei mesi non l'ho cercato, non serve più quindi via, di solito in famiglia qualcuno ricicla sempre!
Sono compulsiva: ieri sera alle 11 mentre lavoravo all'uncinetto sul divano guardavo il mobile della sala e pensavo a come spostare e cosa buttare!!! Finché non lo faccio il mio cervello non smetterà di pensarci, giorno e notte, soprattutto notte!!!
Questo però in tutta la casa, soprattutto gli angoli più dimenticati, sgabuzzino e dispensa: mi aggiro per casa pensando a cosa combinare e la famiglia mi evita, sa che divento pericolosa!
Devo mettermi all'opera per riuscire a trovar pace, l'azione mi aiuta a sentirmi meglio!!!

Intanto un altro dei miei hobby è la lettura ed ora sono impegnata con questo...

1240 pagine: sono quasi a metà e mi piace proprio!!!