mercoledì 4 aprile 2012

SAL THE BIG ROUND ZIPPER 3 TAPPA

E oggi una novità: SAL!!!! Ok facevo la spiritosa...
Questa è la mia 3 tappa di questo sal organizzato da Laura del blog Il mondo di Laura.
Scadeva il 1 Aprile ed io sono arrivata un po' lunga, ho finito il 3, ma non è andata così male. Questo ricamo deve avere per me un qualche tabù. La prima tappa ho deciso che era la cornice: è stato un trama, non finiva più ed alla fine non combinata per una crocetta; va be', lo sistemato, tanto era solo una crocetta! 
Seconda tappa, la cornice interna partendo dal gufo e finendo alla casa grigia: ho sbagliato il punto di partenza, ho fatto tutto e quando finivo le stelline e la scritta mi sono accorta dell'errore, ho dovuto disfare tutto e ricominciare, anche perchè la differenza era di 10 crocette in basso e non si poteva far finta di niente.
Questa è la terza tappa: nel fare la cornicetta verde interna di base ho fatto due crocette in meno nella serie verticale; ho ricamato i due alberi e quando ho cominciato la casa andava a sbattere su un albero: morale, disfa tutto un'altra volta e ricomincia!
A voler credere al fato direi che sarebbe meglio che io abbandonassi questo ricamo, è decisamente stregato, ma io non demordo e siccome mi piace molto, voglio assolutamente finirlo. Peccato che, di questo passo, mi toccherà ricamare tutte le tappe due volte!!!

Un sorriso

12 commenti:

  1. fai bene a non abbandonare questo ricamo...stregato! :D è bellissimo lo schema! certo che fare e disfare sempre annoia...ma non demordere e speriamo che l'incantesimo svanisca!
    Baci Baci

    RispondiElimina
  2. E' proprio vero questo ricamo è stregato! Io ha furia di sbagliare ho accantonato quello che avevo fatto e ho ricominciato da capo :D
    Ma è così bello che abbandonare è un vero peccato.

    RispondiElimina
  3. continualo questo ricamo anche se ti fa arrabbiare; è molto bello e quando finalmente sarà finito te lo potrai rimirare pensando a quanto hai sudato per realizzarlo.
    saluti e Buona Pasqua
    sabrina

    RispondiElimina
  4. bellissimo i miei complimenti

    RispondiElimina
  5. Ma si dai lo conosci il detto che dice "fare e sfare è tutto un lavorare", sennò dov'è il divertimento!!!
    Ciao Antonella

    RispondiElimina
  6. oh mamma...a me non si chiudeva per ben 5 crocette........ sono terrorizzata, ho appena finito la cornice e temo di fare grandi pasticci ora che inizio il resto....
    Clelia

    RispondiElimina
  7. Fai bene a continuare, il ricamo è bellissimo e poi chi la dura la vince! :o)
    Bacione
    cri

    RispondiElimina
  8. è proprio bellissimo!!! dai che ce la fai....
    MGrazia

    RispondiElimina
  9. Ciao Anna!!!
    Sai che è un paio d'anni che questo ricamo tondo di Bent Creek mi passa tra le mani e mi fa una voglia...mi sa che non resisterò ancora tanto!!!

    Marghe

    RispondiElimina
  10. A volte capita di sbagliare, ma l'importante è saper rimediare o rifare... non demordere che alla fine ne varrà sicuramente la pena.
    Buona Pasqua
    Giovanna

    RispondiElimina
  11. Consolati! non immagini quanto disfo io (qualunque ricamo per capirci!)e questo invece meno del solito - per ora....
    Caspita come sei avanti: io arranco.
    Figurati che non ho neanche finito tutto il contorno.Ma la settimana prossima mi metto di buzzo buono: vedere il tuo magnifico ricamo mi ha stimolato a darmi un po' da fare!
    Buona Pasqua Anna, a te ed ai tuoi cari.

    RispondiElimina

....un sorriso a te che mi lasci scritte due righe.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...