venerdì 17 gennaio 2014

ED ORA... FRITTELLE DI PATATE

Si torna a tavola, si torna a mangiare!!!
Ieri sera abbiamo cenato a base di crostini, alcuni con pomodoro e mozzarella ed altri con salsiccia e crescenza. Davvero molto buoni, almeno per noi!
Ma siccome per preparare questi ho lavorato poco, ho fatto un nuovo esperimento, in piccola quantità, un assaggio per vedere cosa sarebbe saltato fuori.
A noi sono piaciute ma la figlia non le ha neanche assaggiate, c'era troppa "roba verde" in mezzo!!!!!
INGREDIENTI:
4 patate a pasta gialla
1 spicchio di aglio
un ciuffo di prezzemolo
25 gr. farina 00
olio sale e pepe
PREPARAZIONE:
Pelare, lavare ed asciugare le patate. Grattugiarle con una grattugia a fori grossi., metterle in un telo e strizzarle bene. In un mixer tritare il prezzemolo e l'aglio.
In una ciotola mettere le patate, il tritato e la farina e mescolare bene.
Friggerle in una padella con un filo di olio formando delle frittelline basse per fare in modo che si cuociano bene.

Come dicevo, a noi sono piaciute, anche oggi ho mangiate le ultime due. Ho pensato però di aggiungere la prossima volta 1 uovo, chissà!!!!!
Un sorriso

7 commenti:

  1. ...ed ora proverò anche queste! Poi, ti citerò per danni! ;) Un sorriso. NI

    RispondiElimina
  2. Viste cosi' sembrano buone, le provero' anche io.
    buon fine settimana
    sabrina

    RispondiElimina
  3. Anche queste le devo provare!!! Ogni tanto faccio il tortel di patate (cucina trentina...) ma queste sembrano veramente gustose e diverse....
    MGrazia

    RispondiElimina
  4. E' una ricetta molto interessante, semplice ma sicuramente gustosa, da provare!

    RispondiElimina
  5. che delizia, mi ispirano moooooolto.

    RispondiElimina
  6. da provare...magari senza aglio xche' non mi piac molto...ma da provare.
    grazie mille
    un abbraccio
    barbara4stagioni

    RispondiElimina

....un sorriso a te che mi lasci scritte due righe.....