sabato 11 gennaio 2014

PETTO DI POLLO, SPECK E SOTTILETTE

Eccomi di nuovo in cucina!
Avevo detto che in questi giorni ho molto cucinato e questo è uno dei tanti esperimenti
Più guardo la foto, più mi sembra brutta ma vi garantisco che è davvero buonissimo!!!!
Quindi:
8 fettine di petto di pollo
8 sottilette
8 fette di speck
parmigiano grattugiato
sale, pepe
olio e farina
Considerate che le quantità sono indicative: se le fette sono molto grandi io le taglio per renderle più facili da lavorare, un paio a testa sono la quantità giusto, più o meno 2 etti di carne a testa.
Le fettine vanno infarinate e cotte nell'olio fino a che si formi una leggera crosticina, poi vanno tolte e messe su carta ma senza rovinare la crosticina.
In una teglia da forno imburrata mettere le fettine cotte, salare e pepare.
Sopra ad ogni fettina mettere una fetta di speck e una sottiletta. Cospargere con parmigiano grattugiato.
Mettere in forno a 220° per circa 15 minuti, aggiungendo il grill per far colorare la superficie.
Vi ho detto che è velocissima, no?
E vi ho detto che è buonissima?
Noi in tre abbiamo mangiato tutto e forse ce ne stava anche qualche altra...

Un sorriso

4 commenti:

  1. MMM per me sono squisiti a vedersi :-)
    brava Anna
    un abbraccio
    barbara

    RispondiElimina
  2. Veramente velocissima e sicuramente che profumino appena si apre il forno, spek e formaggio fuso...mhmhhh!!!
    MGrazia

    RispondiElimina
  3. Grazie per la ricetta.
    Da sperimentare...assolutamente! Un sorriso. ;) NI

    RispondiElimina
  4. Grazie Anna per questa ricetta, il petto di pollo sà sempre di molto poco e cucinato così deve essere delizioso

    RispondiElimina

....un sorriso a te che mi lasci scritte due righe.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...