martedì 13 marzo 2012

PASSAVO DI QUA


Guardo il telegiornale e vagabondo nei vostri blog: ogni pagina aperta lavori bellissimi che mi fanno pensare "voglio farlo anch'io!!!" e poi continuo a vagabondare perdendo tempo e perdendomi ad ammirare quello che fanno le altre invece che fare io. Ogni tanto mi succede: un momentaneo blocco e la voglia di fare niente sul divano!!! 
Ma parliamo di cose serie. I miei sal avanzano: 
1 ho appena mandato una tappa dell'astuccio che credo sia ormai finito;
2 ho quasi finito il biscornu per la borsa di delfina;
3 ho tutto lo schema per finire gli gnomi: devo lavorare;
4 devo ricamare la terza scritta per Living with charmes;
5 ho fatto il primo gufetto;
6 ho finito il sal di Primavera, alla scadenza vi mostrerò il risultato;
7 devo ricamare  la tappa del Big round. 
Quindi tutto è sotto controllo, so cosa devo fare!!! Ho scoperto che questo è un ottimo sistema per fare tante cose, altrimenti spesso non combino nulla: le scadenze fisse mi stimolano e mi spronano.
E per non farmi mancare niente mi sono iscritta ad un nuovo sal ma di questo ne parlerò poi, magari domani con tutti i dettagli.
Ora che vi ho aggiornate ed il telegiornale è finito vado a ricamare, "CHE E' MEGLIO!!!!!"
Un sorriso

3 commenti:

  1. Anche io con le scadenze produco di più!
    Baci baci

    RispondiElimina
  2. si chiama Overdose!!! anche io faccio faccio e poi vado in overdose e l'unica soluzione è disintossicarsi con l'ozio.

    RispondiElimina
  3. un altro???? anch'io mi iscrivo ai sal perché così sono sicura di riuscire a concludere, dovrei trasformare in sal anche gli altri lavori ^__^
    MGrazia

    RispondiElimina

....un sorriso a te che mi lasci scritte due righe.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...