mercoledì 8 maggio 2013

MI PIACEVA...

Una quarantenne non ti sveglierà mai nel cuore della notte per chiederti a cosa stai pensando:
non le importa un bel niente saperlo.
Se una quarantenne non vuole guardare la partita, non ti starà intorno a piagnucolare, farà qualcosa che le piace e, in genere, si tratterà di qualcosa di più interessante.
Una quarantenne di conosce abbastanza da sapere chi è, cosa vuole e da chi:
a poche quarantenni interessa cosa tu pensi di loro.
Le quarantenni hanno dignità:
non ti fanno una scenata all'opera o in un ristorante costoso.
Naturalmente, se te lo meriti, non esiteranno a spararti, se pensano di farla franca!
Le donne più mature sono generose di complimenti, spesso immeritati,
sanno cosa vuol dire essere apprezzati.
Una quarantenne è abbastanza sicura di sé da presentarti alle amiche:
una donna più giovane in presenza di un uomo ignorerà persino le sue amiche più care, perché non di fida:
alle quarantenni non interessa se tu sei attratto dalle loro amiche, perché sanno che queste non le tradiranno.
Le donne diventano telepatiche ad una certa età:
non hai bisogno di confessare loro i tuoi peccati, li intuisco puntualmente.
Le quarantenni, una volta superate le prime due o tre rughe, sono molto più sexy dell donne giovani.
Le quarantenni sono dirette e oneste:
ti diranno subito se sei un imbecille o se ti stai comportando da tale.
Non hai bisogno di chiederti in che rapporti siete.
Sì, apprezziamo le ultra quarantenni per un sacco di ragioni.
Sfortunatamente la cosa non è reciproca:
per ogni fantastica, intelligente, sexy e ben pettinata quarantenne c'è un ometto calvo e con la pancetta che si rende ridicolo con una cameriera di 22 anni...

9 commenti:

  1. Non passavo da un pò....ma grazie per queste parole veritiere...piace un sacco anche a me questa dichiarazione!
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  2. Carina e molto vera!
    un saluto
    sabrina

    RispondiElimina
  3. Ben detto! e adesso vado a dirlo anche alle altre!
    baci
    Zaira

    RispondiElimina
  4. Bellissima e molto vera!
    in realtà credo sia anche una questione di maturità oltre che di età, sia per l'uomo che per la donna...
    un bacione :)

    RispondiElimina
  5. Cavolo! Io sono una "ultra-quarenttenne" hahahaaha! Quanto ha di vero questo pensiero, è solo che superati gli "anta" hai superato 20 anni di ostacoli e anche se sai che ancora manca al traguardo (sempre che Dio voglia) sai già che puoi lasciarti alle spalle tutte quelle "cavolate" di cui si soffriva prima. Riguardo ai "pelatoni"... il mio ancora ha i suoi capelloni, ma credo che pelosi o meno, sono un po´ tutti compagni anche solo con gli sguardi e lì ce poco da fare. Grazie di questo post è stato divertente leggerlo, un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Ho sorriso leggendo... tutto vero, ancora più vero se si va più avanti con gli anni, soprattutto per quel che riguarda il lui dopo i 45-50, seppur ancora aitante, con la giovane 20enne....
    MGrazia

    RispondiElimina
  7. Sacrosanta verita'.....grazie per il post Anna.
    bacioni

    RispondiElimina

....un sorriso a te che mi lasci scritte due righe.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...