martedì 29 maggio 2012

ANCORA...

Come si può commentare tutto quello che sta succedendo ancora e ancora e ancora...
Quando finalmente pensavo di esserci riuscita, quando finalmente ero riuscita a passare una notte intera nel mio letto con un bel sonno profondo e ininterrotto, eccolo di nuovo.
Qui da noi è stato magnanimo: si sta spostando verso Modena e noi le sentiamo meno, ma ci sono, eccome se ci sono!!!! Le maledette!!! Ed uccidono, uccidono ancora, ancora e ancora...
Se penso alla mia paura e penso a quella povera gente mi domando come facciano: lo so, giorno per giorno, minuto per minuto, ma che fatica, che immensa fatica!!! E poi se ti è andata bene hai perso solo la casa, perchè se hai perso anche una persona cara ... non so più cosa pensare!!! Mi fa male dentro, direi proprio che sento male al cuore! Un nodo in gola, la fatica a respirare, un vero incubo...
Ammetto che la scossa di questa mattina non mi ha spaventata come quella di domenica notte, forse perchè ero in giro, forse perchè era giorno; all'una ero a tavola e non mi sono nemmeno alzata. Mi sto abituando? Questo mi spaventa ancora di più , mi potrebbe cogliere impreparata!!!!
O forse devo semplicemente aspettare il buio, perchè ogni giorno con il buio aumenta la paura...
CAVEZZO/MO foto presa dal web
e non credo ci sia bisogno di dire altro...